Davide Riccardi ed Emanuele Valeri sono i due nuovi rinforzi a disposizione di Rizzo. Ma il mercato del Lecce non è ancora finito. Ancora in ballo il ritorno di Ledesma

Continua la campagna di rafforzamento dell’U.S. Lecce in vista della stagione 2017/2018 della Lega Pro. L’obiettivo, ovviamente, è quello di fornire a Roberto Rizzo una formazione competitiva e in grado di centrare finalmente l’agognata promozione in Serie B.

La società salentina si è dimostrata finora molto attiva in tal senso, concentrandosi innanzitutto sulla sistemazione contrattuale di alcuni dei punti fermi dell’attuale organico: riconferma per Perucchini, prolungamento per Mancosu e riscatto per Caturano; prolungamento anche per Chironi, che potrebbe così venire “promosso” a vice Perucchini.
Nel contempo, il club giallorosso ha concluso positivamente diverse trattative che hanno arricchito la rosa, che ora annovera anche Gianluca Turchetta, Antonio Marino, Luca Di Matteo, Paolo Vicino, Linas Megelaitis e Matteo di Piazza, che al momento rappresenta il colpo più importante.

E’ di ieri, invece, l’acquisto del 21enne Davide Riccardi, difensore centrale di proprietà dell’Hellas Verona e che nella scorsa stagione ha vestito la maglia del Sudtirol; il nuovo giocatore giallorosso è stata acquisito con la formula del prestito con diritto di riscatto e controriscatto. L’ultima nuova a pedina messa a disposizione di Roberto Rizzo è invece il giovane Emanuele Valeri, proveniente dal Rieti; terzino sinistro di 19 anni, è stato acquisito a titolo definitivo.

Chi resta e arriva in Salento e chi invece lo lascia. La società giallorossa ha infatti deciso di rinunciare a Bleve (Ternana), Benassi (Casertana), Herrera (risoluzione) e Vinetot (Sudtirol). Come poi confermato dal ds Mauro Meluso, con le valigie pronte ci sono anche Contessa, Agostinone, Maimone e Vitofrancesco. Lo stesso Meluso ha poi affermato che la rosa giallorossa è pronta al 95%, e chissà se in quel 5% non rientri un grande ex come Cristian Ledesma, svincolatosi dalla Ternana e in questi giorni in vacanza nel Salento.

Il centrocampista argentino, lanciato nel grande calcio proprio dal Lecce su intuizione di Pantaleo Corvino, ha una importante esperienza, anche internazionale, ma preoccupa quella che può essere la sua tenuta fisica, considerando che a settembre compirà 35 anni. Meluso ha confermato i contatti e lo stesso Ledesma gradirebbe il ritorno a Lecce, ma solo nei prossimi giorni se ne potrà sapere di più. Infine, sempre a centrocampo, interessa anche Andrea Schiavone, tutt’ora in forza al Cesena.

Commenta anche tu

commenti

Chi è l'Autore

Alessandro Chizzini

Nato a Milano il 27 settembre 1981, è laureato in Scienze della comunicazione e Scritture giornalistiche e multimedialità. Dal 2008 scrive per la testata Belpaese. E' iscritto all'Albo dei Pubblicisti per l'Ordine dei Giornalisti della Puglia dal 26 marzo 2012. Si occupa principalmente di politica locale, attualità, sport.

Rispondi