La Germania succede alla Spagna e conquista il suo quarto titolo, così come l’Italia. Meglio solo il Brasile con 5 successi. Il caso del mondiale del 1950, anch’esso disputato in terra “carioca”.

Immagine L'Albo d'Oro dei Mondiali

La Coppa Rimet (il primo trofeo consegnato ai vincitori) e l’attuale Coppa del Mondo

Conclusa la 20^ edizione dei Mondiali di calcio. La rassegna del 2014 è stata ospitata per la seconda volta in Brasile e a trionfare è stata la Germania, che ha conquistato il suo quarto titolo mondiale sconfiggendo in finale l’Argentina. La nazionale tedesca succede alla Spagna. Nel 2018 il mondo del calcio tornerà in Europa e il paese ospitante sarà la Russia; nel 2022 il Mondiale si disputerà per la seconda volta nella storia in Asia, precisamente in Qatar. Ecco l’Albo d’Oro aggiornato.

Anno
Paese ospitante
Finale e vincitore
Finale 3° e 4° posto
1930
Uruguay
Uruguay-Argentina = 4-2
USA-Jugoslavia = (*)
1934
Italia
Italia-Cecoslovacchia = 2-1
Germania-Austria = 3-2
1938
Francia
Italia-Ungheria = 4-2
Brasile-Svezia = 4-2
1950
Brasile
Uruguay-Brasile = 2-1 (**)
Svezia-Spagna = 3-1 (**)
1954
Svizzera
Germania Ovest-Ungheria = 3-2
Austria-Uruguay = 3-1
1958
Svezia
Brasile-Svezia = 5-2
Francia-Germania Ovest = 6-3
1962
Cile
Brasile-Cecoslovacchia = 3-1
Cile-Jugoslavia = 1-0
1966
Inghilterra
Inghilterra-Germania Ovest = 4-2
Portogallo-URSS = 2-1
1970
Messico
Brasile-Italia = 4-1
Germania Ovest-Uruguay = 1-0
1974
Germania
Germania Ovest-Olanda = 2-1
Polonia-Brasile = 1-0
1978
Argentina
Argentina-Olanda = 3-1
Brasile-Italia = 2-1
1982
Spagna
Italia-Germania Ovest = 3-1
Polonia-Francia = 3-2
1986
Messico (***)
Argentina-Germania Ovest = 3-2
Francia-Belgio = 4-2
1990
Italia
Germania Ovest-Argentina = 1-0
Italia-Inghilterra = 2-1
1994
USA
Brasile-Italia = 0-0 (3-2 dcr)
Svezia-Bulgaria = 4-0
1998
Francia
Francia-Brasile = 3-0
Croazia-Olanda = 2-1
2002
Giappone-Corea del Sud
Brasile-Germania = 2-0
Turchia-Corea del Sud = 3-2
2006
Germania
Italia-Francia = 1-1 (5-3 dcr)
Germania-Portogallo = 3-1
2010
Sudafrica
Spagna-Olanda = 1-0
Germania-Uruguay = 3-2
2014
Brasile
Germania-Argentina = 1-0
Olanda-Brasile = 3-0

Dopo l’edizione 2014, questa è la classifica delle nazionali campioni del mondo:
5 vittorie Brasile
4
vittorie Germania e Italia
vittorie Argentina Uruguay
vittoria FranciaSpagna Inghilterra

(*) L’incontro tra le due formazioni non venne disputato per rinuncia della Jugoslavia, con conseguente assegnazione a tavolino del 3° posto agli USA. 

(**) L’edizione del 1950 fu l’unica a non prevedere una finale. La formula vedeva infatti un girone all’italiana con le prime classificate dei quattro gironi della fase iniziale. Il caso ha voluto che le ultime due partite di questo girone unico vedessero di fronte prima contro seconda e terza contro quarta della classifica parziale (Brasile 4 punti, Uruguay 3, Spagna 1, Svezia 0). Brasile-Uruguay rappresentò quindi una sorta di finale che a sorpresa premiò la “Celeste”, in quella partita che è entrata nella storia con il termine “Maracanazo”. Questa fu la classifica finale: Uruguay 5 punti, Brasile 4, Svezia 2, Spagna 1.

(***) Il Messico fu nel 1986 il primo Paese ad ospitare per la seconda volta un campionato del mondo. L’organizzazione del torneo era in realtà stata affidata alla Colombia, ma nel 1983 la nazione sudamericana rinunciò a questo riconoscimento a causa della grave crisi governativa.

Alessandro Chizzini

Commenta anche tu

commenti

Chi è l'Autore

Redazione

Rispondi