Trasferta in Friuli per i giallorossi nel terzo turno eliminatorio di Coppa Italia. Problemi di formazione per mister Rizzo

In attesa di tuffarsi nel campionato che prenderà avvio sabato 26 agosto con la trasferta di Francavilla Fontana, il nuovo Lecce di mister Rizzo si appresta ad affrontare il terzo turno eliminatorio di Coppa Italia. Dopo aver eliminato il Ciliverghe e la Pro Vercelli, i giallorossi volano in Friuli-Venezia Giulia, dove questa sera, alle ore 20.30, saranno ospiti del Pordenone.

Una trasferta difficile contro una formazione che pochi mesi fa è giunta fino alle semifinali playoff di Lega Pro, eliminata solo ai calci di rigore dal Parma che poi avrebbe ottenuto la promozione in Serie B; una gara molto discussa e nella quale la formazione friulana avrebbe forse meritato qualcosa di più. Oltre a questo, il Lecce dovrà fare i conti con delle pesanti assenze per infortunio: Pacilli, Costa Ferreira, Turchetta e Armellino non hanno infatti risposto alla convocazione di mister Rizzo.

Potrebbero quindi essere questi i probabili undici titolari giallorossi (4-3-3): Perucchini, Ciancio, Cosenza, Marino, Di Matteo; Mancosu, Arrigoni, Tsonev; Lepore, Caturano, Torromino. L’unica incognita di Roberto Rizzo dovrebbe essere l’attacco, dove non si esclude la riproposizione di Di Piazza.
Il 4-3-3 potrebbe essere anche il modulo scelto da Leonardo Colucci, allenatore dei padroni di casa: Perilli; Formiconi, Stefani, Parodi, De Agostini; Misuraca, Burrai, Buratto; Martignago, Gerardi, Silvestro.

Fischio d’inizio alle ore 20.30. Allo stadio “Ottavio Bottecchia” di Pordenone arbitrerà il signor Daniele Chiffi di Padova, coadiuvato dagli assistenti Marco Scatragli e Niccolò Pagliardini, entrambi della sezione di Arezzo.

Commenta anche tu

commenti

Chi è l'Autore

Alessandro Chizzini

Nato a Milano il 27 settembre 1981, è laureato in Scienze della comunicazione e Scritture giornalistiche e multimedialità. Dal 2008 scrive per la testata Belpaese. E' iscritto all'Albo dei Pubblicisti per l'Ordine dei Giornalisti della Puglia dal 26 marzo 2012. Si occupa principalmente di politica locale, attualità, sport.

Rispondi