Neve in tutto il leccese, con strada imbiancate e temperature gelide: un’insolita situazione tra fascino e pericolo.

Gli esperti l’avevano previsto, e puntuali sono arrivate le nevicate che hanno imbiancato gran parte del Salento e dell’intera Puglia. Tantissimi salentini si saranno risvegliati un po’ sbalorditi questa mattina dopo aver dato uno sguardo alle finestre di case: a farla da padrone è il bianco della neve che ha ricoperto (e sta continuando a ricoprire) strade, case, alberi ed auto parcheggiate all’esterno.

Un’epifania fredda, per non dire gelida, con temperature minime e massime che oscillano intorno agli 0 gradi sul Tacco d’Italia, che potrebbe regalare una giornata di svago e divertimento a grandi e piccini con tanta voglia di giocare sulla neve, in una situazione meteorologica che, va ribadito, in Salento è più unica che rara.

Non mancano certo disagi e pericoli, soprattutto alla viabilità. “Nonostante il risveglio imbiancato per la città di Lecce, al momento, non si registrano problemi di percorribilità sulle strade cittadine” ha fatto sapere la Polizia Locale della Città del Barocco in mattinata. L’invito è comunque quello di seguire i consigli della protezione civile (clicca qui per leggerli), evitando spostamenti in auto se non strettamente necessari e moderando la velocità alla guida, con distanze di sicurezza maggiori da rispettare da eventuali veicoli che precedono.

Commenta anche tu

commenti

Chi è l'Autore

Ruggero Riso

Classe 1994, appassionato di giornalismo e sport, scrivo per Tagpress.it di cronaca locale, politica, musica, curiosità e sport.

Rispondi

NO TAP