Spongano_Palazzo_Bacile

Un’immagine di Palazzo Bacile

Sono tre le liste che si presentano ai nastri di partenza della prossima competizione elettorale. I prossimi 26 e 27 maggio i cittadini di Spongano saranno chiamati alle urne per rinnovare il Consiglio comunale e determinare il successore di Luigi Zacheo che ha concluso il secondo mandato consecutivo e quindi obbligato per legge ad abbandonare l’ufficio di via Pio XII.

“Rinascita di Spongano” è il nome della lista capeggiata dall’attuale capogruppo di opposizione Salvatore Donno di Azzurro Popolare e che schiera al fianco del candidato sindaco Gabriele Bonavoglia (detto Lele), Oronzo Carluccio, Maria Vittoria Lazzari, Ilaria Maggiore, Giovanni Marti, Salvatore Picci e Giovanni Rizzelli.

Di area di centrodestra anche la squadra di “Spongano: Impegno e Coerenza” che si candida come strumento di continuità con la precedente legislatura di Zacheo, vicino all’Udc; la lista include infatti lo “zoccolo duro” dell’ormai ex maggioranza. Il candidato sindaco è Antonio Candido, mentre i pretendenti a sedere in consiglio sono Maria Immacolata Corvaglia (detta Maria Ada), Filippo Giacomo De Luca, Stefano Donadeo, Carla Marra, Antonio Alberigo Marti, Matteo Liborio Marti e Vincenzo Tarantino.

A tentare di rompere le uova nel paniere dei primi due schieramenti, la lista “Spongano si rinnova”, composta da elementi assenti nella precedente amministrazione; il candidato sindaco è Gerardo Rizzelli, sostenuto da una squadra che comprende Corrado Corvaglia, Fabio Casarano, Carlo Catamo, Giuseppe Maggiore, Daniela Martella, Paolo Paiano e Giovanna Rizzello.

Tutto è pronto…la campagna elettorale può iniziare.

Commenta anche tu

commenti

Chi è l'Autore

Alessandro Chizzini

Nato a Milano il 27 settembre 1981, è laureato in Scienze della comunicazione e Scritture giornalistiche e multimedialità. Dal 2008 scrive per la testata Belpaese. E' iscritto all'Albo dei Pubblicisti per l'Ordine dei Giornalisti della Puglia dal 26 marzo 2012. Si occupa principalmente di politica locale, attualità, sport.

Rispondi