L’Opposizione punta l’attenzione sulle condizioni della viabilità in paese con un “intervento civico” che fa il giro del web.

L’intervento dell’Opposizione

“Ci vuole un fiore” scriveva Sergio Endrigo e sembra che qualcuno l’abbia preso proprio in parola.

Questa mattina i consiglieri di minoranza di San Cassiano e alcuni componenti del Movimento Civico Progetto Per San Cassiano hanno effettuato un “intervento civico”, segnalando alcune pericolose buche presenti in paese con dei garofanini rossi.

“Nelle ultime settimane abbiamo ricevuto numerose segnalazioni, da nostri concittadini ma anche da amici dei paesi limitrofi. Un grande uomo diceva che “bisogna educare la gente alla bellezza”, ed abbiamo deciso di farlo, segnalando con un fiore dei pericoli che da un po’ di tempo creano numerosi disagi” affermano i consiglieri di Progetto Per San Cassiano.

L’azione dell’opposizione, tra satira e denuncia politica, ha fatto in poche ore il giro del web grazie alle condivisioni del post pubblicato sulla pagina Facebook del Movimento civico.

“Speriamo che questi garofanini possano essere da stimolo per un pronto intervento di messa in sicurezza delle strade di San Cassiano e per sensibilizzare su una tematica importante come la viabilità” conclude l’opposizione.

Commenta anche tu

commenti

Chi è l'Autore

Redazione

Rispondi