Giovedì 7 dicembre, presso la biblioteca “Paiano” di Vignacastrisi, si terrà un incontro per illustrare le nuove opportunità del programma Garanzia Giovani.

Garanzia Giovani è il Piano Europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile. Giovedì 7 dicembre, alle ore 18:30, presso la biblioteca “M. Paiano” di Vignacastrisi, si terrà un incontro per illustrare le opportunità offerte dal programma.

Al piano Garanzia Giovani possono partecipare i giovani – cittadini comunitari o stranieri extra UE regolarmente soggiornanti – con età compresa tra i 15 e i 30 anni, non impegnati in un’attività lavorativa, né inseriti in un percorso scolastico o formativo (Neet – Not in Education, Employment or Training, n.d.r.). A loro l’opportunità di essere investiti in politiche attive di orientamento, istruzione e formazione e inserimento al lavoro.

All’incontro interverranno Francesco Massimiliano Rausa (sindaco di Ortelle), Stefania Tramacere (direttore I.S.P.A.), Sabino Martiradonna (coordinatore rete Sinergia per il Lavoro di Garanzia Giovani) e Luca Alberto De Carlo (consulente del lavoro).

Il piano dell’Unione Europea Garanzia Giovani prevede dei finanziamenti per i Paesi Membri con tassi di disoccupazione superiori al 25%. L’Italia dovrà garantire ai giovani al di sotto dei 30 anni un’offerta qualitativamente valida di lavoro, proseguimento degli studi, apprendistato o tirocinio, entro 4 mesi dall’inizio della disoccupazione o dall’uscita dal sistema d’istruzione formale.

Commenta anche tu

commenti

Chi è l'Autore

Alberto Pizzolante

Ho 20 anni, sono un appassionato di politica, musica e arte in genere. Studio filosofia presso l’università “Vita-Salute” San Raffaele di Milano.

Rispondi

NO TAP