“Storia di una ladra di libri” è il film con la quale la mediateca di Melpignano renderà omaggio alle vittime dell’olocausto in occasione della Giornata della memoria

In occasione della “Giornata della memoria”, ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno, presso la Mediateca “Peppino Impastato” di Melpignano, giovedì 26 gennaio, alle ore 17.00 si terrà la proiezione del film “Storia di una ladra di libri”. La pellicola è la trasposizione cinematografica dell’omonimo romanzo scritto da Markus Zusak nel 2005 del quale saranno letti alcuni brani in apertura.

L’emozionante storia di una bambina che, grazie al potere delle parole e all’amore per i libri, sopravvive all’angosciante esperienza del periodo nazista durante la seconda guerra mondiale, sarà un’importante occasione per ricordare le vittime del nazismo, riflettere sulla più grande tragedia dei nostri tempi e non dimenticare mai ciò che è stato.

http://www.comune.melpignano.le.it/giornata-della-memoria-0

giornata della memoria melpignano

Commenta anche tu

commenti

Chi è l'Autore

Redazione

Rispondi