Aspettando “Natale Sotto i Portici”, i residenti di Santa Rosa realizzano il presepe di quartiere.

natale-sotto-i-portici-presepe-quartiere-santa-rosaIl quartiere Santa Rosa di Lecce si è lasciato avvolgere dalla magica atmosfera natalizia quando, questo pomeriggio, un gruppo di volontari ha messo in piedi con le proprie forze e idee un magnifico presepe interamente fatto a mano in piazzetta Monsignor Vito De Grisantis.

A realizzarlo, come detto, sono stati proprio i residenti: Cosimo De Giovanni ha curato l’aspetto tecnico, Giovanni Riotti ha realizzato la grotta, Antonio D’Aprile ha gestito la parte elettrica e Monica Frisone ha creato e stampato le sagome.

La realizzazione del presepe si inserisce nell’organizzazione della prima edizione di “Natale Sotto i Portici”, la festa di Natale del quartiere Santa Rosa voluta e organizzata dall’associazione Lecce in Movimento e dai commercianti dei portici che avrà luogo venerdì 23 e sabato 24 dicembre.

Il presidente dell’associazione Michel Romano, impegnato in prima linea per la comunità, ha voluto “ringraziare tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione di questa piccola grande opera che ci fa sentire più uniti”.

Il programma della manifestazione:

natale-sotto-i-portici-presepe-santa-rosaLa manifestazione sarà inaugurata venerdì 23, alle ore 20.30, con i saluti istituzionali del sindaco di Lecce Paolo Perrone, dell’onorevole Roberto Marti, del parroco di Santa Rosa Don Damiano Madaro e del presidente dell’associazione Michel Romano. Modererà gli interventi Tommaso Barone di Radio Rama.

Seguirà la consegna degli attestati di partecipazione ai corsisti di Lecce in Moviment Lecce in Movimentoo e il giro inaugurale della festa alla quale tutti sono coinvolti attivamente: i commercianti di piazza Indipendenza per l’occasione resteranno aperti fino alle 22.00, mentre la banda della stessa Associazione eseguirà brani natalizi lungo i porticientrando nelle attività e animando la festa e Marika Mazzotta intonerà una delle più celebri canzoni di Natale, “All I want for Christmas is you”.
Presenti anche Babbo Natale e i suoi piccoli aiutanti che consegneranno caramelle e dolci ai bambini mentre tutto intorno saranno allestiti dei banchetti della solidarietà il cui ricavato sarà devoluto, assieme alla raccolta di generi alimentari, alla mensa della Caritas.
Anche Coldiretti prenderà parte all’evento con i suoi prodotti assieme ad alcune associazioni del territorio, Gli Angeli del Sorriso e Missione Cuore Avetrana, che potranno dare prova delle attività che svolgono abitualmente per aiutare il prossimo e migliorare la qualità della vita.
Sabato 24 dicembre, poi, in collaborazione con la Parrocchia di Santa Rosa, ci si riunirà presso la nuova piazzetta Monsignor Vito De Grisantis per pregare insieme e collocare il Bambinello nel presepe che è stato realizzato da alcuni residenti.
Sarà l’occasione ideale per lo scambio di auguri, proprio come in una grande famiglia.
SHARE

Commenta anche tu

commenti

Chi è l'Autore

Redazione

Rispondi

SHARE