Alba dei popoli 2017/2018: un ricco palinsesto di eventi in programma a Otranto dal 2 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018, tra cui il concerto di Goran Bregovic.

Logo Alba dei PopoliTorna anche quest’anno l’Alba dei Popoli, rassegna organizzata dal Comune di Otranto giunta ormai alla sua XIV edizione, che pone l’accento su Otranto come luogo simbolo del Mediterraneo, crocevia di culture, intreccio di etnie.

Una kermesse di arte, cultura, musica e spettacoli che prende spunto dalla forza simbolica esercitata dal primo sorriso del sole del nuovo anno all’Italia. La luce che giunge dall’Oriente illumina per prima proprio Otranto.

La manifestazione, sin dalla sua prima edizione nel 1999, ha visto la presenza di numerosi artisti di fama internazionale: Franco Battiato, Eugenio ed Edoardo Bennato, Nicola Piovani, Lou Reed, Pino Daniele, Mario Biondi, Roy Paci, Avion Travel, Giuliano Palma, Nina Zilli, Stadio, Roberto Vecchioni, Max Gazzè, Alex Britti, Luca Carboni, Fiorella Mannoia, Vinicio Capossela; registi tra cui Ferzan Ozpetek, Emir Kusturica, Manuel Pradal; oltre ad una lunga serie di rappresentanti istituzionali dei Paesi del Mediterraneo.

Ogni anno, la Città dei Martiri, nel periodo delle festività natalizie, programma un mese di eventi di vario genere, con la collaborazione delle Associazioni locali, rivolti a tutte le fasce d’età, dai più piccoli agli anziani.

PROGRAMMA

DAL 2/12/2017 AL 7/01/2018

OTRANTO ON ICE

Iniziativa a cura della ProLoco Otranto. Pista di pattinaggio sul ghiaccio, luci, giochi per i bambini, stand natalizi, gastronomici e di artigianato locale.Piazza all’Umanità Migrante (area portuale) tutti i giorni dalle ore 16.00 e anche dalle ore 11.00 alle ore 13.00 nei giorni festivi e vacanze scuola.

3/12/2017

MERCATINO DELL’ANTIQUARIATO
Esposizione di oggettistica antica, hobbistica e collezionistica.
Piazza all’Umanità Migrante (area portuale) dalle ore 10.00 alle ore 20.00

7/12/2017

I RITI DELL’IMMACOLATA
Iniziativa a cura della ProLoco Otranto. Degustazione della puccia con tonno, capperi e sottaceti. Saranno disponibili pucce senza glutine preparate da un operatore qualificato con attestato Tup Gluten Free.Sede ProLoco Via Lopez 2/A ore 16.00

DALL’8/12/2017 AL 14/01/2018

L’ARTE CHE FA CONCORRENZA ALLA REALTA’
Tina Marzo, un’artista iperrealista e anamorfista, propone una mostra innovativa e molto interessante. Realizza una serie di disegni distorti a mano libera ottenendo una simpatica e straordinaria illusione ottica che inganna la mente con personaggi e oggetti che fuoriescono dal foglio di carta o galleggiano su di esso, entrando, così, in relazione con lo spazio reale circostante. Sarà poi la precisa angolazione e inclinazione di un obiettivo a ricomporre magicamente l’immagine. Da qui nascono delle vere e proprie installazioni che permettono al visitatore di interagire e immortalare la strana situazione in cui ci si trova.
Tina Marzo ha partecipato alle più importanti mostre d’arte nazionale ed internazionale vincendo anche il premio Arte Salerno 2016 e selezionata da Vittorio Sgarbi nella rosa dei 30 artisti che ritiene più validi in quest’ultimo decennio.
Castello Aragonese dalle ore 10.00 alle ore 19.00 dal lunedì al venerdì e dalle ore 10.00 alle ore 22.00 fine settimana e festivi

8/12/2017

ACCENDIAMO IL NATALE
A cura dell’Associazione Art’Etica. La tanto attesa accensione dell’albero di Natale quest’anno coinvolge l’intera comunità otrantina.  L’albero, infatti, è stato realizzato da un gruppo di volontari con circa 4.000 bottiglie di plastica.Il consueto lancio delle letterine a Babbo Natale attraverso i palloncini sarà affiancato da tante sorprese, tra cui la presenza di un simpatico elfo e la presentazione della “Borsa dello Sport”, iniziativa resa possibile grazie alla disponibilità delle associazioni sportive presenti sul territorio.
Via Vittorio Emanuele ore 16.30

Continua a leggere…

Pagina 1 Pagina 2 Pagina 3

Commenta anche tu

commenti

Chi è l'Autore

Redazione

Rispondi

NO TAP