michele mirabella premio farsura botrugno

La quattordicesima edizione del premio Farsura, che si tiene ogni estate a Botrugno, vedrà come ospite il conduttore televisivo, nonché professore universitario, attore e scrittore, Michele Mirabella.
Il premio Farsura è un tradizionale appuntamento estivo che assegna un riconoscimento alle più meritevoli produzioni peculiari regionali, patrocinato dal Comune di Botrugno e dall’assessorato alle risorse produttive.

Quest’anno oggetto della premiazione saranno i marchi di qualità delle produzioni di alcune aree territoriali della nostra regione, quali il Comune di Laterza (città del pane), il Comune di San Michele Salentino (città del fico mandorlato) e l’azienda cantina Sandonaci.
L’assessore comunale Francesco Vergari, motiva così la premiazione di questi enti:  «si sono impegnate per difendere l’autenticità e la qualità delle proprie produzioni in un mondo dove imperversa la logica estraniante della globalizzazione».

La scelta dell’ospite della serata, invece, è ricaduta su Mirabella in quanto, oltre ad essere pugliese, si è sempre speso a per la difesa e la promozione delle tipicità locali.

L’evento prevede inoltre la presentazione della sua ultima pubblicazione Cantami, o mouse, un libro che con ironia e leggerezza confronta i grandi miti del passato e con quelli dei giorni nostri.

Avrà luogo venerdì 12 luglio, alle ore 21, in via Ignazio Guarini, Largo Pozzelle, a Botrugno.

Commenta anche tu

commenti

Chi è l'Autore

Marcello Greco

Scrivo, viaggio, suono, racconto. Mi faccio domande, ma non voglio né risposte facili né giudizi facili.

Rispondi