Immagine Far del bene divertendosi, la “Festa della Solidarietà” di Ortelle

Si fa festa per divertirsi, si fa festa per sfogarsi, ma si può far festa anche per solidarietà. Ogni occasione è buona per far del bene a chi ne ha bisogno e quale modo migliore se non attraverso una serata all’insegna del divertimento e del semplice e mai banale stare insieme. Questo è lo spirito con il quale Ortelle si appresta ad ospitare la “Festa della Solidarietà”, organizzata come da tradizione dall’Associazione di Volontariato Sociale ‘Na Manu Onlus di Ortelle e Vignacastrisi.

Giunta alla sua ottava edizione, la manifestazione gode del patrocinio del Comune di Ortelle e aprirà i battenti alle ore 20 in piazza San Giorgio. Obiettivo di questo ormai tradizionale appuntamento estivo ortellese è quello di raccogliere fondi da devolvere a famiglie e individui inseriti in situazioni di disagio sociale ed economico.

La serata vivrà con un allegro spettacolo teatrale organizzato e interpretato dalle socie dell’associazione e da alcuni bambini di Ortelle. Un siparietto a cui si potrà assistere gustando alcuni tipici prodotti alimentari come orecchiette al sugo, ricotta “scante”, panini con pezzetti, ma anche pizze, patatine e molto altro.

Divertimento, spensieratezza, allegria unite a solidarietà e beneficienza; di questi tempi è merce rara e indispensabile.

Alessandro Chizzini

Commenta anche tu

commenti

Chi è l'Autore

Redazione

Rispondi